le nostre NEWS
Colpi di sole senza stagnola
LISTINO PREZZI
Ricostruzione Capelli
Servizi Sposa
Trattamenti per extension SOCAP
Trattamenti unghie ESSIE
Chiusura estiva dal 13 Agosto al 21Agosto 2017
Scoppia la moda del gringe: la frangia separata che tutte vogliamo
Bob o lob? Il caschetto delle star
Tagli di capelli, tutti i trend dell'autunno dai saloni
CAPELLI: TUTTI I TAGLI E LE ACCONCIATURE PER L'A/I 2014/15
Il canale video di I Didier!
 
vedi tutte le news
CAPELLI: TUTTI I TAGLI E LE ACCONCIATURE PER L'A/I 2014/15 < Torna alle News
Tutti i trend capelli per l'Autunno/Inverno 2014/15. Il bob rimane uno dei trend del momento, ma non dimentichiamo i capelli lunghi, da portare tutti su un lato o con riga centrale iper-definita. Dopo l'estate torna la frangia piena, per sottolineare gli occhi, mentre i raccolti diventano spettinati per un look naturale. Scoprite con noi tutti i trend della prossima stagione.

Bob. Quest'estate avete dato un taglio ai capelli? Non preoccupatevi, perché il bob continua ad essere tra i trend del momento. Leggero e spettinato oppure pieno, non manca il lob - long bob - da portare con onde morbide o con capelli lisci effetto wild.

Frangia. Se in estate la frangia è quasi bandita, in Autunno torna prepotentemente e in versione piena. Non tagliatela netta: l'effetto deve essere quello di un taglio poco preciso e dal sapore rock. La piega è liscia o spettinata, ma non mancano look d'ispirazione retro.

One side. Capelli lunghissimi e sciolti, da portare però tutti da un lato. La riga deve essere laterale e definita, per dividere la parte di capelli fermata con cura da un lato da quella che ricasca sull'altro, coprendo un occhio. Potete creare delle onde leggere per un effetto naturale oppure optare per boccoli e ricci più voluminosi e definiti.

Tutti in riga. Per il prossimo Autunno/Inverno scegliete la riga centrale: alla divisione rigorosa si contrappongono le lunghezze leggermente mosse in modo naturale. Sceglietela anche con i capelli raccolti, lasciando cadere qualche ciuffo ai lati del viso.

Riga laterale. Non manca dalle passerelle anche la riga laterale, ma la parola d'ordine è sempre rigore. La riga è netta, l'acconciatura è rigorosa e i capelli sono privi di volume.

Wild hair. In netta contrapposizione con i trend precedenti, ecco i capelli "selvaggi". Texture salina per dare ai capelli un effetto finto trasandato e spettinato, con leggere onde che ricordano le beach waves ma in versione soft. Anche il raccolto è spettinato e i capelli si colorano in tonalità pastello fiabesche.

Trecce. Raccolti elaborati grazie alle trecce. Dalla classica treccia laterale che cade a lato fino alle trecce raccolte intorno alla testa come corone. Arrotolatela sulla nuca oppure fatela cadere sulla fronte, portandola in modo rigoroso o spettinato. Le trecce si raccolgono dietro la nuca creando intrighi particolari, oppure si legano tra di loro ricadendo poi sulla schiena. Se siete alla ricerca di un'acconciatura particolare, lasciate i capelli sciolti e create una treccia che scende a cascata lungo il viso. Non mancano le pettinature più rock: dalle treccine fermate sulla testa fino alla treccia a spina di pesce.

Like a ballerina. Lo chignon è protagonista delle passerelle, ma in versione spettinata. Basta definizione assoluta, sì a uno chignon che sembra fermato sulla nuca in pochi secondi, con ciuffi di capelli che escono dal raccolto. Non solo: riga laterale e chignon basso che cade di lato, per un risultato easy-chic.

Ponytail. La coda è alta e ultra-definita, ma giocate anche con le variazioni, creando tante piccole code dietro la nuca. Riga centrale oppure raccolti geometrici, ma sempre con una coda bassa che ricade sulla schiena. La coda è lunghissima e liscia, ma non mancano variazioni sul tema per versioni più creative con elastici e accessori per capelli.

Raccolti. Oltre a trecce e code di cavallo, sbizzarritevi con i raccolti più particolari. Dalle creazioni fiabesche fino a quelle d'ispirazione anni 20. Definizione sì, ma anche raccolti spettinati, che sembrano realizzati in un batter d'occhio fermando i capelli dietro la nuca con delle forcine.

Sleek & wet. I capelli sono sleek, tirati indietro in modo disciplinato, lasciando le lunghezze asciutte e lisce. Non manca però l'effetto wet, come se le modelle fossero appena uscite dall'acqua. Il finish è lucido e i capelli appaiono spettinati.

[ fonte grazia >>> ]

 
iDIDIER parrucchieri torino

via Mazzini, 58/b - 10100 TORINO | 011.81.77.937

via Della Rocca, 26/B - 10100 TORINO | 011.88.84.29

info@ididier.it | P.iva 04478220017 | design and hosted by MOOD

AR - WEBMAIL